Immortal Fenyx Rising:Rpg rivelazione del 2020?

Alex Minniti

Alex Minniti

Mamma Ubisoft questo Natale ha decretato che non siamo stati buoni, ma buonissimi regalandoci non uno ne due, ma bensì tre titoloni, dopo Watch Dogs e Assassin Creed, di cui quest’ultimo, Immortal Fenyx Rising, da non farsi assolutamente sfuggire!

-Dopo Immortal Fenyx Rising leggi la nostra recensione su Assassin’s Creed Valhalla

Immortal Fenyx Rising

È IN GIOCO IL DESTINO DEL MONDO

“Affronta nei panni di Fenyx, una nuova semidivinità alata, una missione per salvare gli dei della Grecia e la loro casa da un’oscura maledizione. Combatti contro mostri mitologici, padroneggia i leggendari poteri degli dei e sconfiggi Tifone, il più terribile titano della mitologia greca, in uno scontro epico.”

Immortal Fenyx Rising nuovo e ultimo capolavoro che chiude così l’anno 2020 per casa Ubisoft, è un Rpg open world ambientato nell’era mitologica Greca, dove Fenix il nostro eroe/eroina si troverà a dover lottare contro il temibile Titano Tifone in cerca di vendetta, per essere stato imprigionato nel tartaro dagli dei.

Alle redini della narrativa troveremo due figure importanti, Prometeo narratore principale e Zeus “inaffidabile” narratore secondario i quali non mancheranno di strapparci più di qualche sorriso, durante l’arco dell’intera avventura.

Gli dei dell’Olimpo ti hanno fatto dei doni: la spada di Achille, l’arco di Odisseo, e leggendari poteri che ti aiuteranno a cambiare le sorti della battaglia.

Immortal Fenyx Rising titolo originale o un mapazzone di scopiazzatura?!??

Sul piano grafico e su alcuni contenuti presenti all’interno del mondo di gioco è inutile negare che si possa trovare delle similitudine con Zelda Breath of the Wild, mentre sul lato della caratterizzazione del personaggio ricorda Fable ed infine sul campo di battaglia un qual si voglia DMC 5 o Final Fantasy XV, ma allora questo gioco si può definire realmente originale?!

La risposta è: “certo che si!”

L’unione di questi spunti ha dato vita ad un prodotto completo che per nulla fa pesare a questi riferimenti, al contrario va a migliorarne e completarne l’esperienza di gioco, rendendo il prodotto di per se, ricco di contenuti, reattivo e piacevole alla vista con i suoi colorati ed emozionanti paesaggi.

Ma bando alle ciance, per tutti quelli che volessero comprare il gioco ecco quello che vi aspetta!

Scopri un mondo fantastico, vivo e pieno di dettagli Viaggia, arrampicati o esplora volando attraverso sette regioni uniche, tutte ispirate alle divinità.”

Una trama coinvolgente e approfondita anche per quanto riguarda il lato mitologico che vi permetterà di analizzare sotto molti punti di vista le varie divinità e non solo, un game play ricco e sfrenato, che darà la possibilità di sviluppare al meglio il proprio personaggio, tra rami abilità, set di armi e armature, pozioni di potenziamento e non solo! Boss Fight impegnative, che nonostante il livello di difficoltà selezionato, sapranno mantenerci incollati allo schermo rendendo soddisfacente ogni combattimento.

Gli enigmi sparsi in giro per il tartaro, che oltre per gli amanti della spremitura delle meningi ci permetterà di migliorare ulteriormente i nostri parametri grazie alle laute ricompense che si annidano nel sottosuolo ed ultimo ma non da meno, dato che anche l’occhio vuole la sua parte, un consistente arsenale di armi, armature e non solo, dall’affascinante lato estetico che vi darà l’imbarazzo della scelta, su come personalizzare il proprio personaggio.

Allora cosa state aspettando?!? Gli dei greci hanno bisogno del vostro aiuto, correrete in loro soccorso, forgiando così la vostra leggenda?!

Immortal Fenyx Rising disponibile dal 3 dicembre 2020 su tutte le piattaforme.

Disponibile per Xbox Series X|S, Xbox One, PlayStation®5, PlayStation®4, Nintendo Switch™, Epic Games Store, Ubisoft Connect e Stadia.”

Il mondo degli eSports e dei Videogiochi sembra essere sempre più in fermento e noi di eSportz.it siamo qui per raccontarvelo sempre in prima linea.